“L’auto elettrica e la necessità della città”: la posizione Fiab

“L’auto elettrica e la necessità della città”: la posizione Fiab

Non inquinano, o meglio, dovrebbero inquinare molto meno rispetto alle colleghe. Sono le auto elettriche, il nuovo obiettivo “sostenibile” che alcuni marchi intendono produrre sostituendo i veicoli più inquinanti alla luce non soltanto dello scandalo Dieselgate, ma anche di città che soltanto d’inverno “scoprono” lo smog e si giocano la carta delle targhe alterne o della chiusura del traffico. In questo panorama Fiab vuole esporsi con un documento ufficiale sull’e-car dal titolo “L’auto elettrica e le necessità della città”, dove si sostiene, ad esempio, che non si incentivi l’acquisto di un’auto elettrica magari aprendo le porte a tutte le ztl perché “tanto non inquinano”.

L’articolo completo sul sito FIAB.

Info sull'autore

staff administrator

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.